I migliori kebab a Torino

Kebab kebap torino socialmediaLaggiù, nella terra dei sacri pranzi da studenti universitari ma anche oltre le notti folli, quando hai quel certo languorino di mappazzone, lì troverai il tuo amico kebabbaro.

Il kebabbaro è solitamente nordafricano (nonostante si tratti di una specialità turca) ed è diventato negli anni il migliore amico e confidente di studenti, nottambuli, amanti dello streetfood, mangiatori senza fronzoli.

Ho fatto qualche ricerca, online e tra amici, ed ecco i kebab più apprezzati a Torino.

Horas Kebab – Via Berthollet 24. Di lui si narrano le più disparate leggende metropolitane torinesi. Chiacchierarci è un’esperienza sui generis che vi consiglio di provare. Indirizzo imprescindibile per i turisti con pochi soldi e tanta fame. Occhio: sulla fanpage quel tipo lì, quello lugubre che si vede in cover, è proprio Fassino.

Cleopatra Kebab – Via Monginevro 5. Ottimo kebab, in zona Politecnico. Potete mangiarlo seduti sulle panchine del giardinetto all’angolo con Corso Ferrucci.

Sinbad Kebab – Via San Domenico 1. Un’altra istituzione a Torino. Si trova in zona Porta Palazzo, affaccia anche su Via Milano. Menu esposto in vetrina e dehor.

Da Demir Kebab – Piazza Adriano 6. Locale unico nel suo genere in città, premiato nel 2009 da Chef Kumalè e citato persino da Slow Food. Il proprietario è turco.

Toros Kebab – Via palazzo di citta 6/b a due passi da Piazza Castello. Segnalato da un’utente sulla fanpage Facebook SMT.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.