5 piole a Torino

Piole a TorinoSarà il fascino vintage sarà che le mode sono corsi e ricorsi storici, sociali, culturali, fatto sta che le piole tornano a battersi con onore nella sfida con cocktail bar e ristoranti etnici.
Un tempo questi locali erano strani animali poliedrici: ci potevi mangiare – certo – ma anche bere un buon bicchiere di vino rosso con un amico, suonare, cantare. Nelle piole sabaude di tutto il Piemonte si sono rinsaldate amicizie e sono stati forgiati piatti dall’anima eterna come tumìn (tomino, piccolo formaggio morbido), pan e anciùe (pane e acciughe) e la storica bùrgu (gorgonzola), il brus (formaggio fermentato che assume un gusto molto intenso) e la sòma d’aj (sorta di bruschetta con sopra sfregato l’aglio).
Qui nascono le merende sinoire con musica, concetto che sarebbe poi diventato aperitivo e apericena. Qui lo stile informale e i modi un po’ rudi dei vecchi frequentatori hanno valso il nome di piulase (piolacce).
Oggi, di piole si torna a parlare su siti, blog e guide. Per tornare al dialetto e all’ambiente famigliare senza cravatte né iPad. Per rilassarsi, mangiar due cose e chiacchierare una serata intera.
Buon appetito!

✓ Piola di San Salvario – Via Saluzzo 42. Ottimo lo stinco con patate, meno l’antipasto con tortino di melanzane e pomodori. I primi gustosi. Come dolce ho scelto la crema chantilly, che era squisita. Prezzi non popolarissimi.

✓ Da Cianci – Largo IV Marzo 9. Location splendida! Visti i prezzi (bassi) e il clima, è adatto ai giovani che vogliono concedersi una cena tradizionale.

✓ Piola Da Celso – Via Verzuolo 40. Da non perdere la carne, sia essa bollito, brasato o semplici salumi. In generale una delle piole più note a Torino.

✓ Caffè e vini Emilio Ranzini – Via Porta Palatina 9. Secondo I Cento di Torino questa è la piola del cuore, quella vera e verace come non mai sia per gli interni sia per il cibo: acciughe al verde, robiole, tome, prosciutti, giardiniera, zucchine in carpione e vitello tonnato, tra i tanti.

✓ Il Torchio – Via Rocciamelone 7. Lontano dai soliti percorsi cool, perché si trova in zona Campidoglio. Bella ambientazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.