Onirika #4

Smettila di urlare.
Lo so che sembro morta ma non lo sono, come te lo devo dire?
Prima di concederti quel camice bianco non ti hanno insegnato che non si urla in un pronto soccorso?
C’è gente che sta male qui, per la miseria.
Sì, c’ero arrivata anch’io: non ero in possesso di un maledetto paracadute.
Tu pensa a svegliarmi, io non sono morta.
Ecco, e già che mi salvi la vita beh trova il mio telefono.
Devo chiamarlo, mi fido solo di lui.
Solo di lui che quel giorno, seduta con la schiena contro quell’albero, ha dato inizio a tutto questo.
Comunque è tutto a posto.
Troppo spesso crediamo che cadere sia la fine.
Invece è solo l’inizio.

— Questo è il quarto episodio di un esperimento di storytelling. Continuate a seguirci per saperne di più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.